Sale rosa a pezzi cristallino Himalaya 1 kg

 6.00

Il sale rosa  a pezzi cristallino dell’Himalaya ha un alto contenuto minerale che comprende oltre 84 minerali e oligoelementi quali: calcio, magnesio, potassio, rame e ferro.

Grazie a queste sue proprietà, il sale rosa ha molti benefici per la salute.
Se consumato regolarmente, il sale rosa dell’Himalaya fornisce al nostro corpo i minerali essenziali, gli oligoelementi ed elettroliti e supporta il corretto assorbimento dei nutrienti. Inoltre aiuta ad eliminare le tossine e riequilibra il pH del corpo.

COD: SA8 Categorie: , Tag: , ,
Descrizione

Descrizione

Il sale rosa a pezzi  cristallino Himalayano non è un comune sale marino, ma si tratta di una formazione cristallina che risale a circa 250 milioni di anni e che ha una struttura particolare dovuta alle elevate pressioni a cui è stato sottoposto.
Il tipo di processo di formazione che l’ha trasformato in cristallo, ha permesso al sale himalayano di assorbire e inglobare oligoelementi che sono preziosi per l’organismo.

Venne scoperto verso il 350 A.C. dalle popolazioni locali che notarono strati di sale che affioravano naturalmente dalla terra. A partire dal XVI secolo, con la conquista inglese dell’India, la sua estrazione venne regolamentata dall’impero britannico. Ancora oggi le estrazioni seguono il metodo impostato a quell’epoca, che permette di scavare la montagna senza per questo distruggere il paesaggio che la circonda.

Come si presenta il sale rosa dell’Himalaya

Si presenta con un colore suo caratteristico che va dalle sfumature di rosa, arancio più o meno forte fino al rosso.
Dall’analisi chimica risulta essere composto di cloruro di sodio arricchito da calcio, potassio, magnesio, ossido di zolfo, ferro, manganese, fluoro, iodio, zinco,cromo, rame, cobalto, e altri preziosi elementi, la cui quantità può variare a seconda del filone di estrazione. Anche per questo motivo il suo colore può variare dal rosso all’ arancione brillante.

Proprietà

Questo sale ha la proprietà di trasmettere l’energia che è poi assimilabile dal corpo umano.
L’assunzione idrosalina ha i seguenti benefici:

  • equilibrare acidi e alcali;
  • regolare la pressione del sangue;
  • migliorare le affezioni della pelle;
  • attenuare e prevenire i problemi alle vie respiratorie; – pulire l’intestino e depurare dalle tossine.

Il sale rosa dell’Himalaya ha un alto contenuto minerale che comprende oltre 84 minerali e oligoelementi quali: calcio, magnesio, potassio, rame e ferro.

Grazie a queste sue proprieta’ , il sale rosa ha molti benefici per la salute.
Se consumato regolarmente, il sale rosa dell’Himalaya fornisce al nostro corpo i minerali essenziali, gli oligoelementi ed elettroliti e supporta il corretto assorbimento dei nutrienti.Inoltre aiuta ad eliminare le tossine e riequilibra il pH del corpo.

Benefici

Di seguito alcuni benefici che il sale rosa dell’Himalaya puo’ apportare:

  • Mantiene ottimi livelli di acqua nel corpo
  • Aiuta a mantenere i livelli di pH ottimali, in particolare nelle cellule cerebrali.
  • Rallenta il processo di invecchiamento
  • Aiuta la digestione e facilita anche l’assorbimento dei nutrienti da pareti intestinali. Contribuisce ad avere un incremento dell’energia ed una concentrazione superiore. Contribuisce all’omeostasi nel corpo.
  • Migliora le funzioni del sistema respiratorio
  • Aiuta a regolare la pressione sanguigna.
  • Molto utile in caso di eruzioni cutanee, psoriasi, herpes.
  • Il calcio del sale dell’Himalaya rafforza le ossa e riduce anche il rischio di reumatismi e artrite. Riduce il rischio di sviluppare calcoli renali
  • Riduce crampi muscolari
  • Migliora la salute del sistema vascolare.
  • Regola la funzione del sonno.
  • Previene malattie come raffreddore ed influenza.

Come utilizzarlo?

Questo preziosissimo sale puo’ essere utilizzato in cucina al posto del normale sale da cucina, sciolto nel bagno, oppure sciolto in acqua e bevuto regolarmente.

Un ottima soluzione da preparare per beneficiare di tutti i minerali in esso contenuti e’: in un barattolo di vetro mettere circa 200 grammi di cristalli di sale rosa ed aggiungere circa 500 grammi di acqua.
Lasciare riposare per 24 ore fino a che i cristalli non si siano sciolti.
Bere due cucchiai al giorno di questa soluzione.

Nel bagno caldo invece si possono aggiungere una tazza di cristalli di sale rosa per avere un effetto benefico.

Fabbisogno di sale

L’organismo umano richiede sale da circa 0,2 a 5 grammi al giorno. I reni riescono ad eliminare il surplus fino a un massimo di circa 7 grammi. La carenza e l’eccesso portano a un malfunzionamento degli organi (per esempio il cuore: possibilità di infarti).
In Europa (stati industrializzati) il consumo (indotto anche dal contenuto di alimenti conservati) è fra 12 e 20 grammi al giorno (e, per lo più, è sale raffinato).

Anche se migliore di quello raffinato, il sale marino integrale conserva tracce di inquinanti (come presenza chimica/ionica)

La salgemma, proveniente da giacimenti minerari (antichi residui marini inglobati nel terreno), garantisce l’assenza di inquinanti indotti da scarichi industriali e fognari. Tuttavia i componenti naturali (oligoelementi, ecc.) non sono ben amalgamati al reticolo ionico del sale (NaCl) se non c’è stata una adeguata pressione da parte delle rocce sovrapposte (miniere polacche, tedesche, austriache).

Il sale rosa himalayano viene estratto manualmente, e successivamente ogni cristallo viene lavato in acqua purissima di sorgente ed asciugato al sole. Con un lavoro di grande impegno e pazienza, il cristallo di sale viene poi macinato a pietra e preparato per essere spedito,con certificato di originalita’ e provenienza.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sale rosa a pezzi cristallino Himalaya 1 kg”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *